INTERPLAY 2024

  • 23 Maggio 2024
    Casa del Teatro
    Corso Galileo Ferraris, 266 Torino
    1h prima degli spettacoli APERITIVO INTERPLAY con food truck Fernandito QB cucina e arte
  • 23 Maggio 2024
    Casa del Teatro
    Corso Galileo Ferraris, 266 Torino
    21:00 - Focus Multidisciplinare
    DANSE MACABRE!55'
    JACOPO JENNA (IT)

    DANSE MACABRE!. Un invito austero a danzare verso l’ignoto, la performance lega e afferma relazioni con il mondo attuale, ricercando attraverso una commistione visionaria tra corpi danzanti, film, testi, musica elettronica e luce. Le figure si specchiano e si raddoppiano, penetrano la propria immagine e diventano non solo interpreti ma anche incarnazioni del movimento sul palco. 

  • 23 Maggio 2024
    Casa del Teatro
    Corso Galileo Ferraris, 266 Torino
    22:00 - Arena - Focus Ecologia
    COME NEVE20'
    ADRIANO BOLOGNINO (IT)

    COME NEVE. L’immagine di partenza che ha  ispirato il coreografo è quella della neve che si osserva quando si è piccoli alla finestra, bianco fuori e caldo dentro, che dona un senso di protezione e di comunità. Partendo da queste sensazioni, l’artista coinvolge nel progetto “Il club dell’uncinetto”, un gruppo di donne che, durante la pandemia, si è ritrovato per reinventarsi, riscoprendo un’arte quasi dimenticata, trasformandola in un nuovo lavoro.

  • 25 Maggio 2024
    BARRIERA DI MILANO - VIA BALTEA
    Via Baltea 3, Torino (TO)
    Performance tra Via Baltea e i Bagni Pubblici di Via Agliè
  • 25 Maggio 2024
    BARRIERA DI MILANO - VIA BALTEA
    Via Baltea 3, Torino (TO)
    19:00 > Percorso a piedi da Via Baltea
    ai Bagni Pubblici di Via Agliè - PERFORMANCE MULTIDISCIPLINARE ITINERANTE CON DANZA E MUSICA LIVE
    - Focus Multidisciplinare
    DEDICA #1.2.3.30'
    SARA SGUOTTI (IT)

    DEDICA #1.2.3. Un nuovo lavoro urbano della danz’autrice che, per la seconda volta, si cimenta in un dialogo sia con l’architettura che con il suono. La performance esplora spazi non convenzionali in un percorso itinerante che attraversa le strade di Barriera di Milano, accompagnata dalla musica dal vivo del duo al femminile composto da Elena Russo, musicista e costruttrice di Kora, strumento a corde tipico dell’Africa Occidentale, e Marta Bucci, musicista di flauto traverso. 

  • 25 Maggio 2024
    Largo Corso Palermo / Via Sesia
    BARRIERA DI MILANO
    19:30 > Percorso a piedi da Via Baltea
    ai Bagni Pubblici di Via Agliè
    - Focus Corpo Politico
    MARGINALIA18'
    ERTZA (ES)

    MARGINALIA. Le opere di ERTZA sollevano interrogativi sulle contraddizioni umane e sociali. Invitano il pubblico, in modo giocoso ed estetico, a prendere una posizione attiva di fronte a ciò che sta vedendo e a riflettere sulle questioni attuali della vita quotidiana.

  • 28 Maggio 2024
    Casa del Teatro
    Corso Galileo Ferraris, 266 Torino
    1h prima degli spettacoli APERITIVO INTERPLAY con food truck Fernandito QB cucina e arte
  • 28 Maggio 2024
    Casa del Teatro
    Corso Galileo Ferraris, 266 Torino
    21:00 - Focus Identità corporea e Pluralità
    FEMINA50'
    COMPAGNIA ABBONDANZA/BERTONI (IT)

    FEMINA. Secondo episodio del progetto triennale “Io è un altro”, anche in questa performance l’identità è al centro dell’indagine. Scegliendo un titolo inequivocabile, gli autori mettono subito in evidenza l’intenzione di volgere verso l’universo femminile il nostro sguardo, cercando di tradurre in forme i mille nomi del femminile contemporaneo.

  • 28 Maggio 2024
    Casa del Teatro
    Corso Galileo Ferraris, 266 Torino
    22:00 - Arena - Focus Identità corporea e Pluralità
    KOSHAS
    HELENA CANAS E OLGA LLADÓ (ES)

    KOSHAS. Proveniente dal sanscrito, il titolo della performance, nella cultura orientale, indica i vari strati di cui si compone il corpo umano: ogni strato è connesso ad un aspetto del nostro benessere, da quello fisico e tangibile fino a raggiungere il nostro reale spirito e più alto potenziale.

  • 28 Maggio 2024
    Casa del Teatro
    Corso Galileo Ferraris, 266 Torino
    22:15 - Arena Outdoor
    PUBLIC TALKcon Elisa Guzzo Vaccarino

    Incontro con gli artisti ospiti sul tema Female DemonsL’eccezione e la regola

  • 30 Maggio 2024
    OFFICINE CAOS
    Piazza Eugenio Montale, 18a, Torino
    21:00 - Focus Multidisciplinare
    I’LL DO, I’LL DO, I’LL DO18'
    DEWEY DELL (IT)

    I’LL DO, I’LL DO, I’LL DO. Un solo potente che trae ispirazione da riti antichi legati alla fertilità della Terra. Dietro all’immagine del sabba demoniaco, antropofago, magico e violento, si intravede l’eco stravolta di un culto estatico dominato da una misteriosa dea notturna dai molti nomi e connesso a una cerimonia per la fertilità della terra.

  • 30 Maggio 2024
    OFFICINE CAOS
    Piazza Eugenio Montale, 18a, Torino
    21:30 - Focus Corpo Politico
    RAUM15’
    WILLIAM CARDOSO (PT-LU)

    RAUM. È un luogo nel quale entrare in contatto con i nostri demoni, le nostre paure e il nostro perdono. È un luogo per confrontarsi e ricercare una serenità interiore necessaria a coltivare in armonia la nostra identità. La performance accoglie a braccia aperte il buio, il peso interiore che talvolta ci schiaccia, e lo allevia creando uno spazio privo di giudizi e paure.

  • 30 Maggio 2024
    OFFICINE CAOS
    Piazza Eugenio Montale, 18a, Torino
    22:00 - Focus Identità corporea e Pluralità
    OROIMEN15’
    AKIRA YOSHIDA (ES)

    OROIMEN. Nata nel 2022 come riarrangiamento del precedente solo dal titolo Burial of the Bark, la performance mette in scena il viaggio intimo di un uomo lungo le strade dei suoi ricordi. Yoshida mostra una memoria fatta di gesti, movimento, giovinezza, amore, vita e morte.

  • 30 Maggio 2024
    OFFICINE CAOS
    Piazza Eugenio Montale, 18a, Torino

    Dopo gli spettacoli DRINK & FOOD in condivisione con gli artisti offerto dal festival

  • 01 Giugno 2024
    IMBARCHINO
    Viale Umberto Cagni, 37 – Parco del Valentino Torino
    Performance nel Parco del Valentino
    + drink&food

  • 01 Giugno 2024
    IMBARCHINO
    Viale Umberto Cagni, 37 – Parco del Valentino Torino
    18:00 - PERFORMANCE INTERATTIVA DEDICATA ALL'INFANZIA (5 - 10 ANNI) - In collaborazione con Tanz Tanz - Visioni e pratiche di gioco, arte e danza rivolte al giovane pubblico e alle famiglie, progetto della Lavanderia a Vapore e Associazione Didee – Arti e comunicazione - Focus Ecologia
    POP30’
    NICOLA GALLI (IT)

    POP. È un evento dedicato all’infanzia e alle famiglie che pone al centro il corpo quale strumento primario per l’esplorazione delle potenzialità espressive e comunicative. A distanza di 12 anni, il coreografo Nicola Galli propone una nuova versione della sua performance d’esordio “O | proiezione dell’architettura ossea“.

  • 01 Giugno 2024
    IMBARCHINO
    Viale Umberto Cagni, 37 – Parco del Valentino Torino
    18:30 - Focus Ecologia
    THERE IS A PLANET30’
    MICHELE SCAPPA (IT)

    “E’ sempre molto complicato sapere dove si sta. E’ sempre molto complicato proteggere l’innocenza abbastanza da poter tenere gli occhi aperti su tutto, l’anima spalancata su tutto “
    Ettore Sottsass. There is a Planet

    THERE IS A PLANET. Un solo corpo centralizza gli sguardi, ma li porta ad osservare i dintorni.

  • 01 Giugno 2024
    IMBARCHINO
    Viale Umberto Cagni, 37 – Parco del Valentino Torino
    19:00 - Focus Corpo Politico
    MAPA15’
    COLECTIVO GLOVO (ES)

    MAPA.Un lavoro che nasce da un’esigenza di ricerca sul movimento, ispirata al mondo dei rifugiati e dei confini vissuti come barriere. MAPA porta in scenala distanza reale e metafisica imposta da tutte le frontiere che da secoli attraversano mondi. Una distanza, reale e ipotetica, che pone gli interpreti Hugo Pereira ed Esther Latorre in un rapporto di approssimazione e distanziamento, di potere e di rivolta, condividendo la stessa premessa comune: l’impossibilità di un confine con noi stessi.

  • 04 Giugno 2024
    Casa del Teatro
    Corso Galileo Ferraris, 266 Torino
    1h prima degli spettacoli APERITIVO INTERPLAY con food truck Fernandito QB cucina e arte
  • 04 Giugno 2024
    Casa del Teatro
    Corso Galileo Ferraris, 266 Torino
    19:00 - Arena Outdoor
    PUBLIC TALK
    MASTERCLASS DI COMUNICAZIONE STRATEGICA E PROMOZIONE INTERNAZIONALE PER LA DANZA CONTEMPORANEA E LE PERFORMING ARTS

    con KATHERINA VASILIADIS

    Nell’arco di questa masterclass, verranno discussi e condivisi i diversi strumenti, skills e strategie a disposizione per danz’autori emergenti, coreografi , compagnie e creators indipendenti per inserirsi e promuoversi all’interno del panorama artistico internazionale, sviluppando un’immagine di sé unica.

  • 04 Giugno 2024
    Casa del Teatro
    Corso Galileo Ferraris, 266 Torino
    21:00 - Indoor - Focus Identità corporea e Pluralità
    ORDINARY PEOPLE23’
    FRANTICS (DE)

    ORDINARY PEOPLE. Il duo vincitore del 3° posto ad Hannover Choreography Competition 2022 e Finalista al RIDCC 2022 di Rotterdam, utilizza il linguaggio del corpo e della musica per creare immagini che si trasformano nel tempo e incidono sulla scena. I danzatori affrontano il caos interiore come una lotta da cui difendersi e a cui reagire, fino alla resa: accettare l’abisso e lasciare che le cose si manifestino.

  • 04 Giugno 2024
    Casa del Teatro
    Corso Galileo Ferraris, 266 Torino
    21:30 - Arena - Focus Identità corporea e Pluralità
    LA MEDIDA QUE NOS HA DE DIVIDIR17’
    QABALUM (ES)

    LA MEDIDA QUE NOS HA DE DIVIDIR. Un duetto puro, che celebra gli affetti e la voglia di stare insieme. I due corpi si adagiano, si misurano, si intrecciano, si accarezzano, si trafiggono creando un copione coreografico sullo scorrere del tempo e sulle pulsioni umane.

  • 04 Giugno 2024
    Casa del Teatro
    Corso Galileo Ferraris, 266 Torino
    22:00 - Indoor - Focus Identità corporea e Pluralità
    PODE SER17’
    LEÏLA KA (FR)

    PODE SER. Un solo potente, dove mette in scena i limiti, le aspirazioni, ma anche lo sgomento di stare al mondo ed essere solo se stessi. Leïla Ka instaura un dialogo crudo con il proprio io, utilizzando diversi linguaggi coreografici, alla ricerca delle molteplici identità che compongono l’individuo.

  • 05 Giugno 2024
    Teatro Astra
    Via Rosolino Pilo, 6 Torino
    1h prima degli spettacoli APERITIVO INTERPLAY all’AstraCafé
  • 05 Giugno 2024
    Teatro Astra
    Via Rosolino Pilo, 6 Torino
    21:00 - Focus Corpo Politico
    A SOLO IN THE SPOTLIGHTS35’
    VITTORIO PAGANI (IT)

    A SOLO IN THE SPOTLIGHTS. È un tuffo nei meandri del mondo della Performance, un’opera che getta luce sul ruolo cruciale del solista sul palco. Qui, il glamour del divismo alla Richard Dyer, la ribellione della Beat Generation, l’austerità post-punk e l’umorismo britannico si fondono in un’unica e affascinante testimonianza, celata sotto gli occhi di tutti.

  • 05 Giugno 2024
    Teatro Astra
    Via Rosolino Pilo, 6 Torino
    21:45 - Focus Corpo Politico
    RESISTANCE MOVEMENT10’
    MACIEJ KUZMINSKI (PL)

    RESISTANCE MOVEMENT. Da sempre convinto che l’arte e la danza possano essere veicolo di pace, con RESISTANCE MOVEMENT il coreografo polacco Maciej Kuzminski porta in scena la storia della danzatrice ucraina Daria Koval. Con un movimento potente e una voce fragile, la danzatrice racconta della guerra in Ucraina, scoppiata quando lei era a Kyiv.

  • 05 Giugno 2024
    Teatro Astra
    Via Rosolino Pilo, 6 Torino
    22:00 - Focus Identità corporea e Pluralità
    I'VE SEEN THAT FACE BEFORE11’
    GIOVANNI INSAUDO (IT)

    I’VE SEEN THAT FACE BEFORE. Il lavoro di Insaudo riflette sulla natura stessa della performatività, sull’elaborazione della fine, o della non-fine a partire dall’istante che intercorre tra il termine di una performance, il ricongiungimento dei danzatori e l’incontro con il pubblico.

  • 07 Giugno 2024
    MAO Museo d’Arte Orientale
    Via San Domenico, 11 Torino
    18:30 - Focus Multidisciplinare
    PERDIZIONE30’
    STEFANIA TANSINI (IT)

    PERDIZIONE. Una performance site specific adattata appositamente per il MAO Museo d’Arte Orientale di Torino, è stata realizzata per la prima volta in forma di studio per gli spazi della Fondazione 1563 nel Palazzo Einaudi. 

    Il corpo si pone come elemento di passaggio in ascolto verso quello che offre l’attimo, il luogo, il suono.

  • 08 Giugno 2024
    Lavanderia a Vapore
    Corso Pastrengo, 51 Collegno (TO)
    A partire dalle ore 20:00 APERITIVO INTERPLAY con food truck Fernandito QB cucina e arte
  • 08 Giugno 2024
    Lavanderia a Vapore
    Corso Pastrengo, 51 Collegno (TO)
    19:00
    PUBLIC TALKcon GRUPPO NANOU e Università di Scienze Agrarie di Torino

    Un incontro per riflettere insieme sulla performance Paradiso [giardino], sulla crisi climatica e acquisire maggiore consapevolezza su aspetti botanici ed ecologici riguardanti il Parco della Certosa

  • 08 Giugno 2024
    Lavanderia a Vapore
    Corso Pastrengo, 51 Collegno (TO)
    19:30 - Outdoor - Focus Ecologia
    PARADISO [GIARDINO]20’
    GRUPPO NANOU (IT)

    PARADISO [GIARDINO]. Da una deriva del più ampio progetto Paradiso, la versione [giardino], grazie alle tre autorialità di nanou, Pirri e Dorella, offre un approfondimento sulla riscrittura del rito teatrale, sul suo formato del rito teatrale, della sua fruizione e di come l’oggetto coreografico si adoperi per abitare e riscrivere un luogo, per questa occasione all’aperto, nel Parco della Certosa di Collegno, alle spalle della Lavanderia a Vapore.

  • 08 Giugno 2024
    Lavanderia a Vapore
    Corso Pastrengo, 51 Collegno (TO)
    21:00 - Indoor - Focus Corpo Politico
    SHOES ON40’
    LUNA CENERE (IT)

    SHOES ON. Un archivio di gesti e movimenti che dalle forme più ancestrali evolve fino a posture proprie dell’atletica o della danza. Solo due paia di scarpe vestono i corpi dei performer, diventando ulteriore soggetto della scena. Un’indagine architettonica sul corpo che, nell’attraversamento di diversi registri, mostra le potenzialità e la sensibilità creativa della nudità in accordo all’oggetto che è agito e allo stesso tempo agisce sulla scena e genera l’urgenza di un radicamento, e la necessità di non prendersi troppo sul serio.

  • 08 Giugno 2024
    Lavanderia a Vapore
    Corso Pastrengo, 51 Collegno (TO)
    22:00 - Indoor - Focus Corpo Politico
    SHADE10’
    XINGXING GONG (CN)

    SHADE. Xingxing Gong trae l’ispirazione per la sua performance SHADE direttamente dal mondo grottesco di Francis Bacon: soggetti deformi e malati, pennellate decise e cariche di colore, per Bacon le persone sono carne, marciscono, provano dolore: “Per quanto mi riguarda, tutta la creazione è un incidente.

  • 11 Giugno 2024
    Lavanderia a Vapore
    Corso Pastrengo, 51 Collegno (TO)servizio navetta gratuita da Metro Fermi alla Lavanderia A/R
    1 h prima degli spettacoli APERITIVO INTERPLAY con food truck Fernandito QB cucina e arte

    19:30 > La Danza in 1 minuto - IX Edizione Proiezione Film Finalisti e Premiazione dei vincitori della sezione internazionale ONE MINUTE del contest a cura di COORPI. La danza in 1 minuto è un contest di videodanza aperto ad autrici/autori internazionali in grado di accettare la sfida nella creazione di cortometraggi di danza innovativi, coraggiosi e di forte impatto cinematografico.

  • 11 Giugno 2024
    Lavanderia a Vapore
    Corso Pastrengo, 51 Collegno (TO)servizio navetta gratuita da Metro Fermi alla Lavanderia A/R
    21:00 - Focus Multidisciplinare
    INESORABILMENTEUNAVIA35’
    YOY PERFORMING ARTS (IT)

    INESORABILMENTEUNAVIA si ispira alla video-opera Il Bisonte (1998) di Bizhan Bassiri e Stefano Taglietti, dove si indaga il movimento implacabile della natura che si rigenera costantemente, trasformando energia pura in forma e viceversa, senza mai cessare il suo corso.

  • 11 Giugno 2024
    Lavanderia a Vapore
    Corso Pastrengo, 51 Collegno (TO)servizio navetta gratuita da Metro Fermi alla Lavanderia A/R
    21:45 - Focus Corpo Politico
    LINGUA35’
    CHIARA AMEGLIO (IT)

    LINGUA. Un viaggio profondo verso l’intimità, la vicinanza, l’empatia e il linguaggio. Il filo invisibile tra azione performativa e osservazione è generato da un corpo che esiste nel momento stesso in cui viene guardato. Qui, ciò che emerge sono somiglianze antiche e autentiche, un richiamo ancestrale che risveglia in noi una connessione primordiale.

  • 11 Giugno 2024
    Lavanderia a Vapore
    Corso Pastrengo, 51 Collegno (TO)servizio navetta gratuita da Metro Fermi alla Lavanderia A/R
    22:20 - Focus Multidisciplinare
    PASSAGE30’
    CAMILLA MONGA E FEDERICA FURLANI (IT)

    PASSAGE. Questa performance crea un paesaggio sonoro immersivo in grado di guidare il pubblico nella sua drammaturgia coreutica. I corpi delle due interpreti si intersecano sottolineando le intenzioni delle due danzatrici di volersi incontrare o di ritrarre se stesse nella forma dell’altra senza mai pienamente riuscirci.

  • 11 Giugno 2024
    Lavanderia a Vapore
    Corso Pastrengo, 51 Collegno (TO)servizio navetta gratuita da Metro Fermi alla Lavanderia A/R
    22:30
    DANCE ON SCREEN

    Presentazione delle opere esito finale del workshop di videodanza a cura di Marco Longo promosso da COORPI. Iniziativa realizzata nell’ambito di “Inventario: per una didattica del corpo narrativo 2024” a cura di Zerogrammi in collaborazione con la Lavanderia a Vapore.

  • 11 Giugno 2024
    Lavanderia a Vapore
    Corso Pastrengo, 51 Collegno (TO)servizio navetta gratuita da Metro Fermi alla Lavanderia A/R
    dj set
    INTERPLAY FINAL PARTY

PROGETTI DI FORMAZIONE