OUT OF THE BLUE – STRANGE STRANGERS

OUT OF THE BLUE

STRANGE STRANGERS (NL/BE)

12 Giugno 2021 21:00

Lavanderia a Vapore Corso Pastrengo, 51 Collegno (TO)

OUT OF THE BLUE ruota attorno alla realtà dei sogni. Danielle e Alexandra esplorano la loro realtà usando l’ansia che si può provare in un sogno come punto di ingresso per la loro creazione. Durante la performance trasmettono l’incertezza e la difficoltà che hanno nell’affrontare l’ignoto. Ciò si ottiene ricercando il sonno REM (Rapid Eye Movement) e come questa fase influenzi la loro esperienza. In questo modo, il pubblico si unisce a loro nel loro viaggio di intensità e riposo, lasciando che tutti siano presi dalla loro incoscienza. Trasmettendo questa esperienza, Danielle e Alexandra portano consapevolezza su come affrontiamo il confronto con la realtà. Out of the blue è stato sviluppato in una residenza a Dansateliers (Rotterdam) e Fameus (Anversa), dove ha ricevuto il sostegno di Stad Antwerpen e Cultuur Vlaanderen. È stato eseguito in teatri e festival in Belgio, Paesi Bassi, Spagna e Polonia, ed è stato premiato con il premio della giuria per la migliore coreografia al 25Masdanza (Gran Canaria) oltre ad essere finalista del Festival 10 Sentidos (Valencia).

STRANGE STRANGERS è un collettivo di danza multidisciplinare fondato da Danielle Huyghe e Alexandra Verschuuren nel 2018. Nasce da una stretta amicizia sin dalle scuole superiori di de! Kunsthumaniora Hedendaagse Dans, ad Anversa (Belgio). Nel 2020 si sono diplomate in danza e coreografia presso ArtEZ Hogeschool voor de Kunsten, ad Arnhem (Paesi Bassi). Nel 2018 hanno creato il loro primo pezzo Under, dove hanno collaborato con musicisti e si sono esibiti nei Paesi Bassi e in Belgio. Nel 2019, hanno deciso di collaborare con Guillem Góngora, compositore e musicista spagnolo con sede a Utrecht.

DANIELLE HUYGHE ha ballato in pezzi di Dario Tortorelli, Caroline Finn, Ann Van den Broeck, Anton Lachky, Iris Bouche, Filip Van Huffel e molti altri. Dopo gli studi ha ballato in progetti di Cinzia Scoglionero (Sally Dance Company), Renee Spanjer, La verita Dance company e altri. È stata anche residente presso PARTS Brussels, De Studio Rotterdam, Danspunt, Dansateliers, SKVR e Het Huis Utrecht. Danielle ha portato il suo lavoro in vari festival tra cui ITS Festival Amsterdam, Huis Oostpool, Café Theatre Festival Utrecht, Stukafest Delft e molti altri.

ALEXANDRA VERSCHUUREN si è trasferita in Belgio in giovane età dove ha scoperto il suo interesse per la danza contemporanea. Lì, ha lavorato con molti grandi artisti tra cui Anton Lachky, Iris Bouche, Filip Van Huffel e molti altri ed è stata introdotta nel mondo della coreografia e della composizione. Successivamente, in ArtEZ, si è concentrata sullo sviluppo delle sue qualità artistiche come performer e coreografa. Durante i suoi studi, ha creato diversi brani e si è esibita in vari festival, tra cui SPRING Utrecht, Nederlandse Dansdagen, CaDance Festival e Danstrek. Le è stata offerta l’opportunità di lavorare con Cristina Planas Leitao e Cinzia Scoglionero, tra gli altri.

Ideazione, coreografia Danielle Huyghe e Alexandra Verschuuren
Musiche originali Guilliem Gongora
Drammaturgia Merel Heering
Fashion design Lia van Ettekoven
Management Gerard Sangrà Navarro

 

Premio della giuria come Miglior Coreografia alla 25esima edizione del Festival MASDANZA
Finalista al Festival 10 Sentidos

PRIMA NAZIONALE

durata 12'