INTERPLAY 2020

PIANO B
INTERPLAY DIFFUSO

  • 04 Settembre 2020
    Piazza Foro Boario
    Piazza Foro Boario Cuneo
    16:15 / 18:00 - Festival INTERPLAY Diffuso 20/20 incontra FESTIVAL MIRABILIA
    MANBUHSA7’
    COMPAGNIA IVONA / PABLO GIROLAMI (IT)

    MANBUHSA è un’immagine: due ragazzini che giocano in una risaia. Stimolata dal fascino per le civiltà estere e forgiata sui ritmi della musica, una relazione si crea tra due danzatori. Attraverso i movimenti, uno spinge l’altro alla scoperta del suo istinto naturale.

  • 26 Settembre 2020
    Lavanderia a Vapore
    Corso Pastrengo, 51 Collegno (TO)
  • 02 Ottobre 2020
    FONDERIE LIMONE
    Via Pastrengo, 88 Moncalieri
    20:00 - Festival INTERPLAY Diffuso 20/20 incontra TORINODANZA / Fondazione del Teatro Stabile di Torino
    A PESO MORTO / Lui, Lei, L'altro
    CARLO MASSARI / C&C COMPANY (IT)

    A peso morto ​è uno spettacolo graffiante, una sorta di fotogramma di una periferia senza tempo e identità. La protagonista si sente una comparsa passiva di una città che non riconosce, di una periferia voluta, desiderata, ma sottratta a morsi nell’inutile e alquanto misteriosa nuova definizione di “Città Metropolitana”, che significa tutto e il suo contrario e che sprofonda nell’oblio… La città si “evolve”, si espande, dimenticandosi degli individui che hanno abitato le zone più marginali connotandole con i loro stessi tratti distintivi, con i dialetti, con le proprie memorie, le proprie rugosità.

  • 03 Ottobre 2020
    FONDERIE LIMONE
    Via Pastrengo, 88 Moncalieri
    20:00 - Festival INTERPLAY Diffuso 20/20 incontra TORINODANZA / Fondazione del Teatro Stabile di Torino
    GOD BLESS YOU
    DANIELE NINARELLO (IT)

    God Bless You riflette sull’enorme quantità di desideri che abbiamo‚ una moneta per ogni sogno che ci fa chiudere gli occhi e sperare‚ e allo stesso tempo riflette sulla figura dell’homeless come custode di desideri inesauditi. Trascina con sé bicchieri salvadanaio come fossero tante piccole fontane.

  • 16 Ottobre 2020
    FONDERIE LIMONE
    Via Pastrengo, 88 Moncalieri
    20:00 - Festival INTERPLAY Diffuso 20/20 incontra TORINODANZA / Fondazione del Teatro Stabile di Torino
    VINCERE! VINCERE! VINCERE?8’
    S DANCE COMPANY (IT)

    VINCERE! VINCERE! VINCERE? Demolire, distruggere, asfaltare, abbattere, sono diventati termini di uso comune, con una squisita accezione positiva, ma cosa rimane dell’Uomo? VINCERE! VINCERE! VINCERE? indaga il tema della vittoria prendendo come riferimento i cambiamenti del linguaggio comune e la forsennata necessità dell’Essere Umano di primeggiare.

  • 18 Novembre 2020
    Off Topic
    via Pallavicino, 35 Torino
    21:00
    SPACE ODDITY25’
    SARA SGUOTTI (IT)

    SPACE ODDITY è puro movimento, si ispira alle influenze del mondo circostante, vive della relazione con lo spazio, il tempo e le persone che decidono di esporsi. Una performance che nasce per il pubblico.
    Partendo dall’estetica del luogo e arrivando all’intimo dell’individuo, lega ciò che è lontano con ciò che è vicino, connessioni invisibili che vivono soltanto dell’immaginazione dell’individuo. 

  • 19 Novembre 2020
    Off Topic
    via Pallavicino, 35 Torino
    doppia replica 21:00 e 21:30
    DERIVA TRAVERSA20'
    DEWEY DELL (IT/DE)

    DERIVA TRAVERSA raccoglie il lascito di un mestiere antico, quello del pastore, per esplorare il tema della solitudine propria della vita di chi intraprende questo lavoro. L’eco delle voci per richiamare il bestiame imitano il suono del vento e trasmettono oralmente la tradizione generazione dopo generazione.

  • 27 Novembre 2020
    GAM Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea
    Blitz Metropolitani
    via Magenta, 31 Torino
    17:00
    SEEKING UNICORN30’
    CHIARA BERSANI (IT)

    SEEKING UNICORNS. Un unicorno, una creatura mossa dal desiderio di affermare la propria presenza nel mondo. Chiara Bersani continua il suo studio sul corpo, custode di una storia unica e irripetibile. Un corpo che identifica come entità percettiva dell’altro come magnete, influenzato dalla rivoluzionaria manipolazione delle distanze tra gli individui.


PIANO B
INTERPLAY DIGITAL

  • 20 Maggio 2020
    Casa del Teatro
    Corso Galileo Ferraris, 266 Torino
    20:30 diretta sul canale youtube
    di Mosaico Danza
    INTRODUZIONE A CURA DI
    SERGIO TROMBETTA
    #INTERPLAYDIGITAL
  • 20 Maggio 2020
    Casa del Teatro
    Corso Galileo Ferraris, 266 Torino
    21:00
    GRACES DIGITAL50'
    Silvia Gribaudi / Zebra (IT)

    GRACES_digital Behind the scene è uno sguardo al dietro le quinte dello spettacolo Graces e del suo processo creativo. Ripensato per il formato digitale di Interplay Festival, GRACES_digital contiene l’eco della relazione con i luoghi e le persone che hanno ospitato la compagnia e la visione di come ogni cosa, ogni singolo attimo presente, possa diventare parte preziosa della costruzione artistica.

  • 20 Maggio 2020
    Casa del Teatro
    Corso Galileo Ferraris, 266 Torino
    +
    MATCH 220’
    WE COMPAGNIE / Vilma Pitrinaite (LT/BE)

    MATCH 2 esplora la competizione attraverso uno sfoggio grottesco e comico di ego e aggressività, desidera farsi metafora della società attuale, rivelandone l’aspetto competitivo, una delle caratteristiche che meglio delinea i nostri tempi. La competitività, infatti, riguarda il nostro mercato economico, il nostro lavoro, le nostre relazioni e, in fondo, ogni aspetto della vita quotidiana.

  • 22 Maggio 2020
    Casa del Teatro
    Corso Galileo Ferraris, 266 Torino
    20:30 diretta sul canale youtube
    di Mosaico Danza
    INTRODUZIONE A CURA DI
    ELISA GUZZO VACCARINO
    #INTERPLAYDIGITAL
  • 22 Maggio 2020
    Casa del Teatro
    Corso Galileo Ferraris, 266 Torino
    21:00
    TO DA BONE60'
    BALLET NATIONAL DE MARSEILLE / (LA)HORDE (FR)

    TO DA BONE. In un mondo dove le rivoluzioni accadono di notte e le leggi sono delegate al giorno, quali nuove forme può prendere la ribellione? To da bone è un lavoro che ambisce a raccontare una “danza” nata dalla profonda rivolta della gioventù che vive nelle periferie delle grandi città del nord Europa.

  • 22 Maggio 2020
    Casa del Teatro
    Corso Galileo Ferraris, 266 Torino
    +
    POSARE IL TEMPO30’
    CLAUDIA CATARZI (IT/FR)

    Sono il corpo e il tempo i protagonisti. Un corpo che si sdoppia o si associa a un suo simile, che sperimenta su di sé, che riflette sulla propria materia organica e che esplora i propri limiti. Il più grande interlocutore del corpo è il tempo: quello che scorre, quello musicale delle percussioni, quello universale.

  • 25 Maggio 2020
    Politecnico di Torino
    Blitz Metropolitani
    corso Duca degli Abruzzi, 24 / cortile interno Torino
    In collaborazione con il Politecnico e Polincontri Classica
    #INTERPLAYGREEN*
  • 26 Maggio 2020
    Teatro Astra
    Via Rosolino Pilo, 6 Torino
    21:00 diretta sul canale youtube
    di Mosaico Danza
    INTRODUZIONE A CURA DI
    ALESSANDRO PONTREMOLI
    #INTERPLAYDIGITAL
  • 26 Maggio 2020
    Teatro Astra
    Via Rosolino Pilo, 6 Torino
    21:15
    IF YOU COULD SEE ME NOW55’
    ARNO SCHUITEMAKER (NL)

    IF YOU COULD SEE ME NOW. Tre danzatori in un club chilled-out ci ipnotizzano e stordiscono con una sequenza a onda (wave motion), spingendo i loro limiti fisici al massimo sino a che tutto si trasforma, come tramite un effetto morphing, in un’unica grande, sfrenata, incontrollata, energia (NDT – il morphing è uno dei primi effetti digitali sviluppati dall’industria cinematografica e consiste nella trasformazione fluida, graduale e senza soluzione di continuità tra due immagini di forma diversa).

  • 26 Maggio 2020
    Teatro Astra
    Via Rosolino Pilo, 6 Torino
    +
    TRIAL12’
    TU HOANG (VN)

    TRIAL: due uomini si muovono armoniosamente insieme. Impulsi veloci e movimenti dettagliati, le mani rapidamente si inseguono. La complessità e la sincronicità sembrano inseparabili. Chiaro e cristallino, in questo lavoro i danzatori riescono a trovare la tranquillità l’uno nell’altro.

  • 28 Maggio 2020
    Teatro Astra
    Via Rosolino Pilo, 6 Torino
    21:00 diretta sul canale youtube
    di Mosaico Danza
    INTRODUZIONE A CURA DI
    CLAUDIA ALLASIA
    #INTERPLAYDIGITAL
  • 28 Maggio 2020
    Teatro Astra
    Via Rosolino Pilo, 6 Torino
    21:30
    SOPRA DI ME IL DILUVIO50’
    COMPAGNIA ENZO COSIMI (IT)


    “Una scrittura di danza scarna, ossuta, un campo percettivo vuoto in cui si vive in uno stato irreale, visionario. Partiture di gesti, movimenti, in apparenza semplici ma che riportano alla complessità del lavoro sulla ‘presenza’, sull’atto performativo, sulla percezione del sistema nervoso a discapito di quello muscolare.

  • 28 Maggio 2020
    Teatro Astra
    Via Rosolino Pilo, 6 Torino
    +
    YOUNG BLOOD13’
    ARNAU PEREZ (ES)

    YOUNG BLOOD. Cosa significa essere giovani?
    Young Blood rappresenta tutti quei giovani, quella generazione dotata di energia, creatività e coinvolgimento per sviluppare nuovi percorsi, a cui però la società non consente di prosperare. Osserviamo continuamente nuove correnti, tendenze, nuovi discorsi dei “Young Blood” che sono sempre più in linea con il mondo in cui viviamo… Perché non hanno potere?

  • 30 Maggio 2020
    Lavanderia a Vapore
    Corso Pastrengo, 51 Collegno (TO)
    21:00 diretta sul canale youtube
    di Mosaico Danza
    INTRODUZIONE A CURA DI
    CHIARA CASTELLAZZI
    #INTERPLAYDIGITAL
  • 30 Maggio 2020
    Lavanderia a Vapore
    Corso Pastrengo, 51 Collegno (TO)
    21:30
    LES MISERABLES30’
    C&C COMPANY (IT)

    Signore e signori! Guardino questa creatura, per come Dio l’ha fatta, non è nulla, proprio nulla. E adesso guardino l’arte, cammina impettita, ha giacca e pantaloni, porta la sciabola! Guardino i progressi della civiltà: tutto progredisce. La scimmia fa già il soldato; certo non è gran che, è il gradino più basso della specie umana!

  • 30 Maggio 2020
    Lavanderia a Vapore
    Corso Pastrengo, 51 Collegno (TO)
    +
    GONZAGO’S ROSE60'
    COMPAGNIA TARDITO/RENDINA (IT)

    GONZAGO’S ROSE. Un uomo sicuro‚ duro come la sua sedia‚ hombre pasionado che confonde l’Amor con la violensa‚ una donna offesa‚ prostrata‚ bagnata insieme alle sue rose‚ mujer desiderosa che subisce la violensa per un toco de Amor‚ vivono insieme da “100 anni” allevando rose.