Studi su pastorale – di Daniele Ninarello

Studi su pastorale

OPEN SHARING di Daniele Ninarello (IT)

22 Maggio 2019 17:00 Pillole di Danza

Parco Commerciale Dora
Blitz Metropolitani via Livorno, 51 Torino

24 Maggio 2019 17:00 Pillole di Danza

GAM Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea INTERPLAY DIFFUSO / Blitz Metropolitani via Magenta, 31 Torino

28 Maggio 2019 17:30 Pillole di Danza

Politecnico di Torino INTERPLAY DIFFUSO / Blitz Metropolitani corso Duca degli Abruzzi, 24 / cortile interno Torino

30 Maggio 2019 20:00 OUTdoor Pillole di Danza

Lavanderia a Vapore Corso Pastrengo, 51 Collegno (TO)
Parco Commerciale Dora
Blitz Metropolitani via Livorno, 51 Torino

Studi su pastorale è un Open Sharing conclusivo che nasce da un’indagine collettiva, frutto di un training intensivo che ha unito danza, ricerca, movimento, drammaturgia, meditazione e tecniche somatiche. Un percorso che si è evoluto progressivamente attraverso una pratica che stimola il corpo a dislocarsi costantemente generando un moto perpetuo e creando un dispositivo che riflette sull’esigenza di trovare una forte alleanza con l’altro. La performance nasce da un laboratorio permanente, Corpo Intuitivo 18/19, di Daniele Ninarello e parte da due interrogativi: in quale tempo? In quale spazio? La coreografia svela la fragilità dell’individuo tramutandola in possibilità ed esplora un tessuto di suggestioni in cui l’esperienza umana si traduce in gesto, condivisione, comunità.Studi su pastorale. In quale tempo? In quale spazio? Da queste domande parte il laboratorio permanente Corpo Intuitivo 18/19 di Daniele Ninarello. Studi su pastorale è un Open Sharing conclusivo che nasce da un’indagine collettiva, frutto di un training intensivo che ha unito danza, ricerca, movimento, drammaturgia, meditazione e tecniche somatiche. Un percorso che si è evoluto progressivamente attraverso una pratica che stimola il corpo a dislocarsi costantemente generando un moto perpetuo e creando un dispositivo che riflette sull’esigenza di trovare una forte alleanza con l’altro. La coreografia di Ninarello svela la fragilità dell’individuo tramutandola in possibilità ed esplora un tessuto di suggestioni in cui l’esperienza umana si traduce in gesto, condivisione, comunità.

Daniele Ninarello, dopo aver frequentato la Rotterdam Dance Academy, danza con coreografi, musicisti e compositori di fama internazionale. Dal 2007 presenta le sue creazioni in diversi festival nazionali e internazionali. Dal 2010 le sue produzioni entrano a far parte della rete Anticorpi XL in Italia e all’estero grazie ai progetti Les Reperages e Dance Roads. Kudoku, realizzato insieme al musicista Dan Kinzelman, ha debuttato alla Biennale Danza di Venezia 2016 ed è tra i progetti selezionati per AEROWAVES TWENTY17, NID Platform e il Rencontres Chorégraphiques Seine-Saint-Denis Francia. STILL, la nuova produzione, ha vinto il Premio Prospettiva Danza 2016, mentre il progetto più ampio STILL Body Experience with Digital Brain è tra i vincitori del bando ORA! Linguaggi contemporanei _ produzioni innovative della Compagnia di San Paolo. Da alcuni anni collabora e crea lavori per compagnie italiane e internazionali.

di Daniele Ninarello
per 15 interpreti
in collaborazione con Mcf Belfioredanza / uno spazio per la danza contemporanea
con il supporto di Fondazione Piemonte dal Vivo / Circuito Regionale Multidisciplinare di Spettacolo dal Vivo, Lavanderia a Vapore / Centro Regionale per la Danza, Mosaico Danza / Interplay Festival

durata 12'
www.danieleninarello.it